WTF SONO RM E RF?

Cosa possono avere in comune un partito liberale, la destra estrema e il formaggio finlandese? Il materiale video. (Fotogramma dallo spot dell’FDP)

Questo è davvero buono a sapersi per i produttori, se voglio evitare imbarazzanti inconvenienti. Come quelli successi non molto tempo fa in Germania: l’FDP, partito dei liberali, si faceva pubblicità con la medesima famiglia, felicemente in bici nel bosco, degli estremisti di destra dell’NPD e di un produttore finlandese di formaggi… non tutte le frittelle riescono col buco.

Tuttavia il rischio di ritrovare materiale dove non lo si vorrebbe vedere è piuttosto alto, visto che tutti possono comprarlo in diversi archivi con abbonamenti a poco prezzo (pagare una volta per utilizzi illimitati). Famiglie allegre in giro per i boschi sulla bici sono un tipico esempio dei contenuti più standardizzati e generici di materiale RF.

Video di qualità, invece, vengono generalmente offerti dai licenzianti solo come materiale (RM), spesso addirittura esclusivamente per una sola agenzia di . Con le licenze RM viene calcolato singolarmente ciascun utilizzo dei video, in base ai media (come TV, internet, cinema ecc.), alla durata, la distribuzione geografica ecc.

Per andare sul sicuro ed evitare che il materiale sia visibile dove non dovrebbe esserlo, si può addirittura acquisire l’esclusiva per licenze RM, o almeno far ricercare in quali altre produzioni compare il materiale. Così ci si risparmiano sorprese molto spiacevoli!